Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

"Paurosissime visite al museo di zoologia"

SCHEDA
Zona:
Museo di Zoologia - Via Selmi 3 - Bologna
Telefono:
(+39) 051 2910910 (Arena del Sole per info e prenotazioni)
Apertura:
Da venerdì 5 febbraio fino a domenica 28 marzo.
Orari:
Venerdì: prima visita 20:00 - seconda visita 21:30 - Sabato: prima visita 18.30 - seconda visita 20.00 - terza visita ore 21.30 Domenica: prima visita 17.00 - seconda visita 18.30 - terza visita ore 20.00
Prezzo:
Ingresso 13 euro, bambini fino ai 12 anni gratuito
View Movie
Vari:
Per ogni visita sono previste al massimo 40 persone, si consiglia la prenotazione. Sconsigliato ai bambini minori di 7 anni

 Spettacoli a Bologna:  

Tremerete dal sapere con Malandrino & Veronica.

L'iniziativa "Paurosissime visite al museo di zoologia" vede protagonisti gli attori Roberto Malandrino e Paolo Maria Veronica che, dopo il recente Arena Horror Comic Show, non perdono nè la vena dark, tantomento quella comica che li ha fatti apprezzare. Ogni Venerdì, sabato e domenica dal 5 Febbraio al 28 Marzo 2010, appuntamento al Museo di Zoologia per un insolito percorso al buio tra una fauna (animale e umana) molto singolare.

Se aveste già visto almeno uno dei due film della saga "Una notte al museo", è giunta l'ora di vivere direttamente l'emozione di una visita notturna in un museo che si animerà di creature incredibili. Il tour operator Berto Regazzoni (Roberto Malandrino) ci conduce nella struttura diretta dal Professor Ezedin Ramuhidin (Paolo Maria Veronica), scappato dal Museo Egiziano de Il Cairo e rifugiatosi a Bologna al Museo Zoologico. Quali misteriose motivazioni lo hanno portato qui?

Incontreremo, inoltre, Claretta Zamboni (Tiziana Di Masi), il tassidermista Fratelli Catterson (Max Cerchietti), il custode Wilmer Bortolotti (Maurizio Grano), il "mostro" Tormento (Marco Soccol), la grande piovra Cinzia (Raffaella Silva), l'ippopotamo Berny (Giulia Corticelli), l'alce Frida (Lucia Salvatore) e tantissime altre creature nei due piani del museo.

La creatura più temibile potrebbe essere la piovra Cinzia che si nutre di pesciolini... bancomat. Insomma a loro volta il gruppo comico pare nutrirsi di cronaca, aiutandoci a digerire anche la cronaca cittadina.

Gli organizzatori raccomandano di tenersi per mano e di rimanere uniti... qualunque cosa accada! Nonostante i black out e gli strani ospiti del museo, tra mummie svampite e alci parlanti, di veramente pauroso ci sarà solo la sgangherata demenzialità di un adorabile gruppo di cialtroni (così amano definirsi), capeggiati dagli "inossidabili" Malandrino & Veronica.

Il tour-spettacolo attraverso la storia e la cultura di un luogo affascinante e misterioso, è stato pensato soprattutto per i ragazzi dai 7 ai 12 anni e per i loro accompagnatori per far conoscere uno spazio colpevolmente sconosciuto a tanti. In città si possono trovare tanti luoghi ignorati forse perchè sono troppo discreti e silenziosi. Come il caso del Museo di Zoologia. Per attirare l'attenzione, si è pensato di usare le loro straordinarie potenzialità sceniche e ambientali utilizzandoli come veri e propri set a cui affidare una storia, un'avventura, così da farli rivivere come meritano. Una sorta di "format" ("Insolite visite") che il gruppo di attori potrebbe trapiantare in altre ambientazioni bolognesi.

"Paurosissime visite al museo di zoologia" è realizzato con il sostegno di Università di Bologna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna in un progetto con la
partnership di Arena del Sole- Nuova Scena - Teatro Stabile di Bologna e Ascom Bologna.

Visto il clamoroso successo delle Paurosissime visite al museo di zoologia, organizzate dagli artisti Malandrino e Veronica al Museo di Zoologia (via Selmi 3-Bologna) con il patrocinio dell'Alma Mater Studiorum e del Comune di Bologna, in collaborazione con Ascom Bologna e Arena del Sole Nuova scena, si svolgeranno tre repliche extra settimanali dal 26 febbraio fino al 28 marzo 2010 nei giorni di venerdì e sabato ore 21.30 domenica ore 20.30 .

Informazioni utili

La biglietteria del teatro Arena del Sole (Via Indipendenza 44 - Bologna) è aperta il lunedì ore 15.30 - 19.00, dal martedì al sabato ore 11.00-19.00 (festivi esclusi). E' possibile, peraltro, acquistare biglietti on line dal sito, così come effettuare teleprenotazioni con carta di credito al telefono 051.648.63.87 (feriali ore 15.30 - 18.30). Per ogni visita sono previste massimo 40 persone per questo si consiglia caldamente la prenotazione.