Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

Nuova Stagione concertistica per l'Orchestra Mozart

Musica classica a bologna, Orchestra Mozart al Teatro Manzoni
SCHEDA
Zona:
Teatro Manzoni, Via de' Monari, 1/2, Bologna
Apertura:
dal 20 marzo 2010 al 28 novembre 2010
Telefono:
051/223141
Prezzo:
da 75 euro a 10 euro

La giovane musica classica.

Inaugurerà il 20 marzo 2010 la nuova stagione concertistica di una delle orchestre giovanili più rinomate d'Italia e fiore all'occhiello del capoluogo emiliano.

L'orchestra Mozart è nata da un'idea di Carlo Maria Badini, come progetto speciale dell'Accademia Filarmonica di Bologna, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, e del suo Presidente Fabio Roversi-Monaco.

Magistralmente diretti dal maestro Claudio Abbado  i quaranta giovani musicisti provenienti da tutta Europa (Italia, Spagna, Francia, Germania, Austria, Olanda, Norvegia, Finlandia, Ungheria e Russia) da anni si distinguono nel panorama musicale classico mondiale.

Il 2010 sarà per l'Orchestra Mozart un anno molto importante. Nell'arco dei cinque anni di attività, il suo Direttore Artistico Claudio Abbado ha condotto un grande lavoro di perfezionamento, portando la Mozart ai vertici del panorama internazionale.

Una compagine, quindi, sicuramente all'altezza dei prestigiosi appuntamenti che la attendono nella prossima Stagione. Il più significativo è senz'altro rappresentato dallo storico ritorno di Claudio Abbado al Teatro alla Scala.

Un ritorno (4 e 6 giugno, con la Seconda Sinfonia di Mahler) per il quale Abbado ha chiamato al proprio fianco la sua Orchestra Mozart, che si unirà alla Filarmonica della Scala. Entrambe, lo ricordiamo, sono state fondate per sua iniziativa.
Subito dopo la Mozart partirà alla volta di Parigi, dove alla Salle Pleyel farà il suo debutto oltre i confini italiani (11 giugno).

Ma non possiamo non segnalarvi le date di tutti i concerti che l'orchestra giovanile bolognese terrà al teatro Manzoni di Bologna.

I concerti del 2010 

Domenica 19 settembre, ore 20
ORCHESTRA MOZART
Claudio Abbado direttore
Julia Kleiter soprano
Sara Mingardo contralto

JOHANN SEBASTIAN BACH
Arie dalla Passione Secondo Matteo BWV 244:
n.19 "Ich will Dir mein Herze schenken"; n. 47 "Erbarme dich, mein Gott!"
Aria n. 58 "Es ist vollbracht!", dalla Passione secondo Giovanni BWV 245
GIOVANNI BATTISTA PERGOLESI
Stabat Mater, sequenza per soprano, contralto, archi e continuo

Mercoledì 29 settembre, ore 20
ORCHESTRA MOZART
Diego Matheuz direttore
Giuliano Carmignola violino

Programma in via di definizione

Novembre (data in via di definizione)
ORCHESTRA MOZART
Pascal Rophé direttore

IGOR STRAVINSKIJ
Concerto in Mi bemolle Dumbarton Oaks
LUÍS DE PABLO
"En tono minor" (2010)
Commissione della R. Accademia Filarmonica di Bologna, Prima esecuzione assoluta
"A la memoria de..." (2007) Prima esecuzione assoluta
IGOR STRAVINSKIJ
Danses concertantes

Domenica 21 novembre, ore 20
ORCHESTRA MOZART
Claudio Abbado direttore
Radu Lupu pianoforte

ROBERT SCHUMANN
Ouverture da Geneviève op. 81
Concerto per pianoforte in La minore op. 54
Sinfonia n. 3 in Mi bemolle maggiore op. 97 Renana

Domenica 28 novembre, ore 20
ORCHESTRA MOZART
Claudio Abbado direttore
Isabelle Faust violino

LUDWIG VAN BEETHOVEN
Concerto per violino e orchestra in Re maggiore op. 61
Sinfonia n. 5 in Do minore op. 67

Informazioni Utili

Maggiori informazioni sui costi dei biglietti e abbonamenti alla stagione concertistica si possono trovarte contattando la biglietteri:

Emporio della cultura, Piazza Maggiore 1/E Bologna.

Telefono. 051/273501- fax 051/2960804

Aperta tutti i giorni dalle 12 alle 19 compresi i festivi.

Nei giorni dei concerti la biglietteria chiuderà alle ore 14.30 e riaprirà presso la sede del concerto un'ora prima dell'inizio.