Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

SBAM! Cultura a porte aperte

Eventi cultura Bologna musei archivio
SCHEDA
Zona:
Bologna e Provincia, zone varie
Apertura:
Domenica 29 Novembre, dalla mattina alla sera
Prezzo:
Gratuito salvo dove diversamente specificato

Una domenica diversa, tra Musei, Biblioteche ed Archivi

Capita spesso che Musei, Biblioteche ed Archivi vengano visti come ambienti un po' polverosi e noiosi. Si tratta però solo di un'impressione, perchè essi sono invece luoghi "magici", capaci di trasportare il pubblico in un mondo nuovo tutto da scoprire.

Domenica 29 Novembre, nel corso dell'intera giornata, gli abitanti della Provincia di Bologna, di tutte le fasce d'età, avranno un'ottima occasione per scoprirlo.  Si tratta di "SBAM! Cultura a porte aperte", un importante evento organizzato dal Servizio Cultura e Pari Opportunità della Provincia di Bologna al fine di valorizzare e di portare in primo piano le potenzialità del sistema provinciale degli istituti culturali.

In quest'occasione, quasi 100 musei, archivi, biblioteche e luoghi di cultura si apriranno gratuitamente al pubblico in 41 Comuni di pianura e di montagna, da Anzola a Zola Predosa, ed organizzeranno più di 120 iniziative per giovani, adulti e bambini. Siamo alla terza edizione di questa interessante iniziativa, a dimostrazione della vitalità e della voglia di aprirsi all'esterno che caratterizza la Provincia ed i Comuni coinvolti.

Ce ne sarà davvero per tutti i gusti, tra esposizioni e visite guidate, conferenze e laboratori, aperitivi e cacce al tesoro, spettacoli e letture animate.

Quest'anno si vuole dare risalto in particolare ad alcuni punti chiave. Prima di tutto, si vuole permettere al grande pubblico di entrare in contatto proprio con quegli elementi che sono meno noti o più particolari. In secondo luogo, si darà una grande rilevanza ai collegamenti tematici tra i vari istituti coinvolti nell'iniziativa. L'obiettivo è quello di permettere alle famiglie ed ai singoli di scoprire tutte le possibilità offerte dal panorama culturale bolognese e di far sì che grandi e piccini possano imparare divertendosi.

A ciò si ricollega anche il nome di quest'evento, SBAM, il quale ha volutamente un doppio significato. Da un lato, è l'acronimo per Sistema delle Biblioteche, degli Archivi e dei Musei. Dall'altro lato, questa parola onomatopeica vuole creare un forte rimando ad un'idea di apertura: la Provincia di Bologna, infatti, desidera spalancare le porte dei propri tesori culturali e far penetrare il maggior numero possibile di persone in questo mondo affascinante e molteplice.