Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

Disabitanti - Mostra fotografica di Arianna Lerussi

Disabitanti - Mostra fotografica di Arianna Lerussi mostre eventi Bologna 2012
SCHEDA
Zona:
Centro Odontoiatrico Edéos - via Zaccherini Alvisi, 14 - Bologna
Apertura:
Da Venerdì 29 giugno a Venerdì 10 agosto 2012
Orari:
Dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19; il venerdì fino alle 17 e il sabato fino alle 14.
Chiuso:
Domenica
Prezzo:
Ingresso gratuito

Ciclo di mostre d'arte contemporanea in sala d'aspetto

Nasce il ciclo di mostre d'arte contemporanea in sala d'aspetto. Un luogo anomalo e per questo interessante, sia per gli artisti che per i fruitori. L'obiettivo è rendere il più possibile piacevole e utile il tempo di attesa, prima di un appuntamento con il medico.  Venerdì 29 giugno, a partire dalle ore 19, presso il Centro Odontoiatrico Edéos di Bologna, inaugura Disabitanti, la mostra che raccoglie gli scatti a colori e in B/N di Arianna Lerussi, giovane fotografa che vive, lavora e studia a Bologna. 

Disabitanti è un breve percorso emozionale tra ritratti e autoritratti, scattati tra il 2009 e il 2011. Una mostra da percorrere attraversando gli anomali spazi della sala d'aspetto del Centro Odontoiatrico Edéos, oppure perdendosi nel labirinto di corridoi che danno occasione agli ospiti di sbirciare l'accogliente studio. La mostra è visitabile fino al 10 agosto 2012.

Pur avendo una spiccata sensibilità e attrazione nei confronti della fotografia di moda, i volti catturati dall'artista non appartengono mai a delle vere e proprie modelle. Lineamenti, smorfie e posture emergono quasi intimiditi, nascosti dietro a fragili maschere di sicurezza. Da qui nasce la loro grande fascinazione: la selezione di immagini fatta da Arianna Lerussi, si basa su scatti che rivolgono l'obiettivo a se stessa oppure alle persone che le vivono accanto. In questo senso Disabitanti propone scatti di grande intimità. La luce è carica, viva, costantemente piena e I colori sono morbidi, pastosi, mai violenti. I soggetti sono ambigui, sempre complici e vittime dell'obiettivo fotografico, a impersonare identità in via di definizione.

Arianna Lerussi è nata e quasi subito si è messa a fare arte. La fotografia è per lei ricerca: corrisponde all'esigenza di riempire gli occhi il più possibile, di cogliere i dettagli, quasi la retina potesse nutrire il bulbo. Arianna guarda il tondo, la carne che si muove, Arianna guarda i pezzi, invece di guardare l'intero. Incredibilmente incline al sentire amplificato, riesce a fare sua una quotidianità fatta di gesti teneri, attimi di malinconia appena percettibili, spaccati di una realtà che sa essere spaventosa e seducente allo stesso modo. Ama le scatole a forma di cuore e tutto ciò che è glitter.

Disabitanti è un evento promosso da Edéos Cultura, da un'idea del Dott. Fabrizio Pedretti, a cura di Mariagrazia Canu.