Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

Fellini: dall'Italia alla luna

Mostre a Bologna: Fellini Dall'Italia alla Luna Mambo
SCHEDA
Zona:
MAMbo Via Don Minzoni, 14 Bologna
Apertura:
Dal 25 Marzo al 25 Luglio 2010
Orari:
Dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00; giovedì dalle 10.00 alle 22.00; sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00
Telefono:
051 6496611
Prezzo:
intero € 6.00; ridotto € 4.00

Amarcord Federico.

Roma dopo la guerra, la dolce vita, Marcello, Anita, Giulietta. Musiche inconfondibili in sottofondo, immagini di un'altra Italia a tratti ancora così paradossalmente attuali. Volti, suggestioni. E naturalmente lui: Federico. I suoi sogni, le sue visioni oniriche e le sue ossessioni, i suoi ricordi e le sue interpretazioni del mondo diventate arte...diventate cinema con la C maiuscola.

Questi sono alcuni degli ingredienti della faraonica mostra dedicata a Federico Fellini "Fellini: Dall'Italia alla luna", approdata al MAMbo di Bologna dal Jeau de Paume di Parigi, dove è rimasta allestita con grande successo di pubblico fino al gennaio scorso con il titolo ''Fellini, la grande Parade".

Una mostra molto attesa, frutto di un'intensa collaborazione fra il MAMbo, la Cineteca di Bologna e la fondazione Fellini di Rimini. Gli organizzatori hanno voluto realizzare un percorso espositivo che raccontasse l'intera vita cinematografica di Fellini soffermandosi anche su particolari inediti e poco conosciuti. Attraverso 200 fotografie, 50 disegni autografi, 30 postazioni audio-video di cui 12 videoproiezioni, centinaia di documenti, estratti da riviste, locandine, manifesti, diapositive e copertine si compie un viaggio nell'arte del grande maestro di Rimini che ha rivoluzionato il cinema nazionale e internazionale.

Cultura popolare, Fellini al lavoro, La città delle donne e Invenzione biografica sono le principali aree tematiche della mostra, che si caratterizza per il coinvolgente impatto multimediale. Un amarcord che vede protagonista il cineasta e tutti quelli che hanno contribuito al suo successo: dalla moglie Giulietta Masina al protagonista di molti suoi film l'indimenticabile Marcello Mastroianni, da Pasolini - sceneggiatore nelle Notti di Cabiria - al musicista e amico Nino Rota, ma anche la gente comune di cui Fellini letteralmente si nutriva per realizzare i suoi "characters" così unici nel loro genere.

Parallelamente all'esposizione al MAMbo, viene proposta una rassegna cinematografica curata dalla Cineteca di Bologna che proporrà oltre ai film sceneggiati e diretti da Fellini, anche pellicole di registi che si sono ispirati al suo lavoro. Sono previsti da qui a luglio illustri ospiti, che hanno conosciuto e collaborato con il regista o si sono ispirati al suo cinema, come Emir Kusturica, Sergio Zavoli, Anouk Aimèe e ancora Riccardo Garrone, Sergio Rubini e tanti altri.

Una mostra da non perdere che celebra un regista che con il suo cinema ci ha regalato intense emozioni e teneri e violenti turbamenti.

Silvia Macchiavelli