Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

The final destination 3D

Regia: David R. Ellis
Cast: Bobby Campo, Shantel VanSanten, Mykelti Williamson, Nick Zano, Haley Webb
Genere: Horror
Durata: 82 min.
USA, 2009

"E se la Morte avesse un disegno, per tutti..."

The final destination 3D, film di D.R. Ellis, cinema Bologna 21 maggioMentre è all'autodromo, sul punto di assistere a una gara di formula Indy, il giovane Nick O'Bannon ha una premonizione: un cacciavite caduto dal tubo di scappamento di una delle macchine in gara innescherà una disastrosa serie di incidenti che finirà per danneggiare la struttura e causare la morte di decine di spettatori, inclusi lo stesso Nick, la sua ragazza Lori e i suoi amici Janet e Hunt . Terrorizzato dalla visione, Nick scappa trascinandosi dietro i suoi compagni, proprio pochi istanti prima che si verifichi l'incidente. Scampato il pericolo, i quattro ragazzi - e alcuni superstiti casualmente coinvolti dalla fuga di Nick - si sentono miracolati, ma il loro appuntamento con la morte, in realtà, sembra essere stato soltanto rinviato. Infatti, mentre le premonizioni continuano a verificarsi e a uno a uno i sopravvissuti muoiono nel peggiore dei modi, Nick deve capire come sfuggire alla morte con certezza una volta per tutte, prima che anche lui raggiunga la sua "destinazione finale".

A dieci anni dal primo destino fatale, il franchise della serie, giunta al quarto episodio, apre di nuovo la porta alla morte, ma questa volta in un nuovo formato: il 3D, recentemente tornato alla ribalta con successo, anche in ambito orrorifico (San Valentino di sangue). Alla regia torna David R. Ellis (Snakes on a plane), che aveva già diretto il secondo capitolo della serie. La struttura resta quella del primo film (disastro iniziale, problemi degli scampati, epilogo sanguinoso), al quale si deve la geniale idea di partenza, ovvero: "vuoi o non vuoi, non puoi sfuggire alla Morte". Cambiano solo i personaggi e l'ambientazione del primo massacro.

I precedenti film della serie si aprivano con un disastro aereo, l'incidente di un camion e il crollo di una montagna russa. Il produttore Craig Perry - la forza trainante di tutt'e quattro questi viaggi - commenta questa nuova illuminazione. "I film del franchise Final Destination sono noti per la loro sequenza d'inizio e abbiamo quindi cercato non solo di eguagliare quelle precedenti, ma addirittura di portarle ad un altro livello". Si è così deciso per una corsa d'auto, uno degli eventi sportivi più seguiti degli Stati Uniti. "E così, ecco macchine volare per il circuito, dentro i box, sui palchi. Tettini si staccano, tagliando di netto gli spettatori, e motori si liberano dalle carrozzerie cadendo sulla gente. Enormi pezzi di metallo finiscono sugli spalti, facendo in modo che le impalcature della sezione superiore delle gradinate cedano, crollando sulle persone in panico. È completo caos e distruzione - in 3D".

"Questo tipo di film si rivolge ad un pubblico assetato sia di scene di sangue che di umorismo", osserva lo sceneggiatore Eric Bress. "Il trucco è essere certi di dare al pubblico quanto richiede. L'intento finale era quello di superare la violenza dei tre film precedenti, obbedendo allo stesso tempo alla legge del franchise, meno interessato a come la Morte eserciti il proprio potere che a come situazioni correlate portano alla morte di singoli individui".

Naturalmente, una delle più grandi sfide nel girare The Final Destination 3D è stato proprio il 3D, un procedimento che - sebbene usato da decenni - grazie alle innovazioni più recenti è cambiato completamente. La Morte non è mai stata così viva! L'odierna tecnologia 3D in alta definizione creato dalla PACE Fusion System, è avanti di anni luce e offre un'esperienza visiva completamente nuova, sia dal punto di vista della prospettiva che della profondità di campo e questo farà in modo che gli spettatori verranno catapultati in una nuova dimensione.

Al Cinema:

UCI Cinemas Meridiana 1 - Via Aldo Moro, 14 (Casalecchio di Reno) - 892 960 -
Orari: 18:05 20:15 22:30

Medusa Multicinema 6 - Viale Europa - 051 9379001 -
Orari: 18:40 20:40 22:40