Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

Prince of Persia - Le sabbie del tempo

Regia: Mike Newell
Cast: Jake Gyllenhaal, Ben Kingsley, Gemma Arterton, Toby Kebbell, Alfred Molina
Genere: Azione
Durata: 116 min.
USA, 2010

Mille e una notte alla console

Prince of Persia - Le sabbie del tempo, film con Jake Gyllenhaal, cinema Bologna 19 MaggioAmbientato nella Persia di 1300 anni fa, ha come protagonista il principe Dastan, ingiustamente accusato dell'omicidio del padre e costretto a fuggire dalla sua terra. Ingannato da un "vizir", il principe senza volerlo scatena le Sabbie del Tempo, che distruggono il regno e trasformano la popolazione in feroci demoni. Per rimediare al proprio imperdonabile errore, con l'aiuto della principessa Tamina, usando un magico pugnale che permette di far riavvolgere il tempo, Dastan cerca di far tornare le sabbie nella clessidra. Ma per riuscirci dovrà vedersela con il malvagio vizir che vuole a tutti i costi possedere il preziosissimo oggetto che può invertire il tempo e permette a chi lo possiede di dominare il mondo.

Dopo I pirati dei caraibi il leggendario produttore Jerry Bruckheimer riprende un altro celebre videogioco e lo trasporta al cinema, realizzando un kolossal epico d'azione e d'avventura. Alla regia è stato chiamato l'esperto Mike Newell, autore straordinariamente poliedrico (Quattro matrimoni e un funerale, Donnie Brasco, Harry Potter e il calice di Fuoco) che si è trovato perfettamente a suo agio in questo kolossal fanta-storico. "Se non avessi letto la sceneggiatura - ha dichiarato - non avrei mai pensato che si trattasse di un adattamento da videogioco. È una storia immensamente emozionante e romantica, quasi come Lost Horizon. Mi ha preso molto, detto sinceramente".

Jake Gyllenhaal (l'ex cowboy de I segreti di Brokeback Mountain e protagonista del celebre Donnie Darko) ha messo su dieci chili di muscoli per trasformarsi in action hero: "Ogni tanto è utile ritornare bambini. E poi Prince of Persia è un mix tra Indiana Jones, Il Gladiatore e alcuni film di Errol Flynn che da piccolo erano la mia vera passione. Ho faticato molto fisicamente, perché oltre agli allenamenti durissimi ho dovuto imparare ad andare a cavallo, usare la spada, l'arco e perfino il bungee jumping quando devo buttarmi giù da torri e cornicioni legato solo ad una corda". "I consigli che mi ha dato Newell - continua l'attore - sono stati per prima cosa di diventare un esperto del videogioco, inoltre insieme abbiamo consultato molti libri dell'epoca: il sesto secolo e la sua cultura, periodo nel quale le popolazioni credevano ciecamente nel soprannaturale".

Questo attesissimo blockbuster, come detto, è tratto da un videogioco storico, nato nel 1989, che conta tredici edizioni. Un sentiero già tracciato in passato e che, anche se poco battuto, ha visto tra i suoi esponenti principali la serie Tomb Raider e Resident Evil. Il connubio tra Hollywood e videogame vanta pure titoli quali Street Fighter e Mortal Combat, Silent Hill e Alone in the dark, Hitman e Max Payne, per non parlare del mitico Super Mario Bros. E a quanto pare si tratta di un sodalizio destinato a non finire, visto che gli studios sono già al lavoro per altre megaproduzioni tratte dal mondo videoludico.

Al Cinema:

UCI Cinemas Meridiana 2 - Via Aldo Moro, 14 (Casalecchio di Reno) - 892 960 -
Orari: 17:20 20:00 22:40

UCI Cinemas Meridiana 3 - Via Aldo Moro, 14 (Casalecchio di Reno) - 892 960 -
Orari: 18:30


Capitol 2 - Via Milazzo, 1 - 051 241002 -
Orari: 17:50 20:10 22:30


Medusa Multicinema 8 - Viale Europa - 051 9379001 -
Orari: 19:35 22:15