Eventi a Bologna con il Progetto Mambo

Serendipity

1
SCHEDA
Zona:
Via San Felice 45/A, Bologna
Telefono:
051 235559
Orari:
10-13; 15.30-19.30
Chiuso:
domenica e giovedì pomeriggio
Target:
medio-alto

Un mondo da favola che diventa realtà

Incantarsi davanti alle vetrine è un po' come curiosare con lo sguardo ingenuo e indiscreto di un bambino attraverso i vetri di una casetta in stile provenzale, addobbata per le imminenti feste natalizie.

All'interno tanti oggetti deliziosi e inconsueti tra cui perdersi, piccole suggestioni a cui abbandonare la fantasia: boule a neige di provenienza francese, teneri pelouche in vecchio stile, alberi di Natale ai cui rami 'ghiacciati' sono appesi simpatici gattoni mascherati, delicate fatine dalle ali luccicanti (Gisela Graham), sfere al cui interno si muovono piccoli carillon; eleganti calendari dell'avvento a forma di casa vittoriana, ghirlande su disegni di Thomas Kinkade, panni americani per abbellire la tavola delle feste, angeli augurali (Willow Tree), calendari Lang, charms di Raspini.

Non mancano guanti, borse e cappellini anni '50 di Alessandra Bacci e gli accessori sperimentali di Helene Menaschè, che mescolano materiali poveri a seta, pietre dure e strass. Infine gnomi e fate di Annekabouke, l'intera collezione di Cherrished Teddies e la linea baby di Trousselier.

Nonostante la serendipità esprima la qualità per cui un oggetto fatalmente ci sceglie da uno scaffale, anche senza averlo cercato, qui davvero poco è lasciato al caso: dagli accessori per bambole abbinati a quelli per bambine (My Doll), all'essenza di sottobosco per conferire all'albero di Natale l'inconfondibile fragranza degli aghi di pino (Fiorirà un giardino) , per finire con le confezioni regalo personalizzate a seconda di chi lo deve ricevere, tutto sembra frutto di scelte estremamente pensate e accurate.