La Fondazione Alma Mater

 La Fondazione Alma Mater, istituita nel 1996 e riconosciuta dal Ministero dell'Università e villadella Ricerca Scientifica e Tecnologica nel 1997, nasce con lo scopo di assolvere il fondamentale compito di creare un collegamento preferenziale, un filo diretto di comunicazione, tra l'Università di Bologna e la società.

Mission della Fondazione è, quindi, l'integrazione fra sistemi quali Università, istituzioni cittadine, nazionali, internazionali, ed imprenditoria privata, al fine di mettere a disposizione delle diverse realtà socio-economiche l'enorme patrimonio di conoscenza e sapere della più antica università al mondo. A tal proposito, Fondazione dà vita a collaborazioni che spaziano in diversi campi: dalla creazione di percorsi formativi mirati allo sviluppo di progetti finalizzati a sostenere lo sviluppo occupazionale, la creazione ed il consolidamento di imprese; dall'istituzione e gestione di osservatori ad attività di consulenza di alto profilo e ricerca applicata.

Fondazione Alma Mater svolge la sua mission di collegamento tra l'Ateneo ed il territorio, relazionandosi costantemente con tutte le principali realtà istituzionali e imprenditoriali, dalle prestigiose sale di Villa Gandolfi Pallavicini.
Residenza secentesca costruita dalla famiglia bolognese degli Alamandini nella prima metà del XVII secolo, la Villa fu acquistata nel 1773 dal maresciallo genovese Gian Luca Pallavicini, al servizio degli imperatori austriaci.interni villa
Tra i personaggi illustri che sono stati ospiti della Villa figura il giovane Wolfgang Amadeus Mozart, che nel 1770 vi soggiornò per prepararsi all'esame di aggregazione alla prestigiosa Accademia Filarmonica di Bologna diretta dal celebre Padre Martini.
Al suo interno, molto scenografico soprattutto per i numerosi affreschi che la incorniciano, la Villa offre numerose sale ed aule didattiche attrezzate con le tecnologie più avenieristiche, nonché uno studio televisivo ed un complesso laboratorio per l'e-learning.
Oltre ad essere luogo deputato ad attività istituzionali, la Villa viene oggi proposta anche come sede di eventi, convegni e incontri organizzati nel rispetto delle finalità statutarie della Fondazione Alma Mater.

Una delle attività più interessanti di cui si occupa attivamente la Fondazione Alma Mater, è il coordinamento della Associazione dei laureati dell'Università di Bologna. Scopo di orsacchiotto AMAAlmae Matris Alumni (AMA) è quello di manterene un rapporto di collaborazione fra l'Ateneo ed i suoi laureati, considerati come una risorsa fondamentale dell'Università. Il rapporto con gli ex-alunni viene rafforzato ed alimentato coinvolgendoli in prima persona nelle attività e nella costruzione del futuro dell'Università di Bologna.

Un'occasione di incontro e di confronto per condividere gioie e dolori del dopo laurea.

Tutti i laureati dell'Università di Bologna potranno iscriversi all'Associazione degli ex alunni semplicemente compilando la scheda di iscrizione. Ricordiamo che attualmente è ancora in corso la campagna promozionale di iscrizione gratuita all'Associazione.

Per ulteriori informazioni sui corsi di Alta Formazione e sui Master organizzati dall'Università di Bologna e dalla Fondazione Alma Mater potrete consultare il seguente materiale:

CALENDARIO MASTER 2008-2009

 CALENDARIO MASTER 2008-2009

 

 

 

 

 

 
 
I nostri Partner

Bologna Fondazione Alma Mater